ChicaVQ 3.1

 

31 modi di vergognarsi 10 Aprile 2005

Filed under: Rants&raves — chicavq @ 13:38

Mi piacciono i giochini scemi. Quando non partecipo è solo perché non mi accorgo che girano fino a quando non sono passati di moda. E questo delle 31 canzoni che canto di nascosto e di cui mi vergogno come una ladra mi piace molto. E quindi outing.

  1. Avrai Claudio Baglioni
    • …Avrai parole nuove da cercare quando viene sera /
      e cento ponti da passare e far suonare la ringhiera …
  2. Bella Jovanotti
    • …bella / forte come un fiore,
      dolce di dolore / bella come il vento che t’ha fatto bella amore…
  3. Destinazione paradiso Gianluca Grignani
    • …e dimmi perché / in questo girotondo d’anime non c’è / un posto per scrollarsi via di dosso / quello che ci è stato detto / e quello che oramai si sa …
  4. Domani Articolo31
    • …Ma se domani un altro sole il tuo corpo riscalderà / però domani un altro bacio dimmi che sapore avrà…
  5. Fiore di maggio Fabio Concato
    • …Tu che sei nata dove c’è sempre il sole / sopra uno scoglio che ci si può tuffare / e quel sole ce l’hai dentro il cuore / sole di primavera / su quello scoglio in maggio è nato un fiore…
  6. Girasole Giorgia
    • …tu non mi basti mai / prendimi l’anima / e non mi basti mai / muoviti amore sopra di me…
  7. Gli anni 883
    • …Gli anni d’oro del grande Real / gli anni di Happy days e di Ralph Malph…
  8. Infinito Raf
    • …Ma quel giorno che mai mi scorderò / mi hai detto: non so più se ti amo o no / domani partirò, sarà più facile dimenticare, dimenticare…
  9. In vacanza da una vita Irene Grandi
    • …Che cos’ho? / Forse ho voglia di te / ma non riesco a trovare un fiammifero / per guardarmi dentro…
  10. Insieme a te non ci sto più Caterina Caselli
    • …Insieme a te non ci sto più / guardo le nuvole lassù / e quando andrò devi sorridermi se puoi / non sarà facile ma sai / si muore un po’ per poter vivere…
  11. Le storie d’amore Luca Carboni
    • … e non c’è niente da capire / non c’è niente da spiegare / perché l’amore non ha parole / e poi ti toglie anche la voce…
  12. Maledetta primavera Loretta Goggi
    • …Che resta dentro di me / di carezze che non toccano il cuore / stelle una sola ce n’è / che mi può dare la misura di un amore / se per errore chiudi gli occhi e pensi a me…
  13. Montagne Verdi Marcella Bella
    • …Nella nebbia le tue parole / la tua storia nella mia storia / poi nel buio senza parlare / ho dormito con te sul cuore.
  14. Nascosto dietro un vetro Velvet
    • …Nascosto dietro un vetro io / non mi muovo da qui, non mi muovo da qui / nascosto da me, più distante da me / non è giusto ma è meglio così …
  15. Non ci facciamo compagnia Biagio Antonacci
    • …E io a rincorrerti, a dirti che / ti amo come mi ami tu, ma tu di più, ma tu di più / e io qui in ombra e senza cielo, come un fiore in un cortile…
  16. Notte prima degli esami Antonello Venditti
    • …Gli esami sono vicini / e tu sei troppo lontana dalla mia stanza / tuo padre sembra Dante e tuo fratello Ariosto / stasera al solito posto la luna sembra strana…
  1. Pensiero stupendo Patty Pravo
    • …E tu ancora / e noi ancora / e lei un’ altra volta fra noi / le mani, questa volta sei tu e lei / e lei a poco a poco di più, di più …
  2. Qualcosa di grande Lunapop
    • …Cos’è successo la tua stella, la tua stella si è eclissata / e ora provaci dal buio a brillare senza me…
  3. Raccontami Francesco Renga
    • …Tu, distante / sei così grande da farmi perdere / sono qua, a rincorrere parole / inventare ancora scuse, accorgermi che / sembra impossibile…
  4. Raggio di sole Le Vibrazioni
    • …Ma sei come un raggio di sole / che irradia tutto anche gli sbagli miei …
  5. Ricominciamo Adriano Pappalardo
    • …So dove passi le notti / è un tuo diritto / io guardo e sto zitto / ma penso di tutto…
  6. Scende la pioggia Gianni Morandi
    • …Tu nel tuo letto caldo / io per le strade al freddo / ma non è questo che mi fa triste / qui fuori dai tuoi sogni / l’amore sta morendo…
  7. Se mi vuoi Pino Daniele&Irene Grandi
    • …Se mi vuoi, sono esattamente come te / posso darti tutto quello che ho, però / se mi vuoi, prova a chiedermi una carezza / per scoprire che la paura è una certezza…
  8. Se tu non sei con me Syria
    • …Se tu non sei con me io che ci vado a fare? / Piuttosto resto qui a immaginare il mare / onda dopo onda che mi porta via …
  9. Sei un miracolo Daniele Groff
    • …Ma adesso è presto se tu te ne vai / sei un miracolo / mi dai il coraggio per stare dove sto / sul ciglio di un equilibrio che non ho…
  10. Sere nere Tiziano Ferro
    • …Di sere nere / che non c’è tempo, non c’è spazio / e mai nessuno capirà…
  11. Surf nelle vene Mauro Di Maggio
    • …E vorrei dirti che non ci sei dentro me / invece tu, tu sei lì / che fai la spesa nel mio stomaco, dormi sul mio rene, mi scivoli nell’esofago / fai surf nelle mie vene…
  12. Tra me e te B-nario
    • …Vorrà pur dire qualcosa dai se insieme a te la notte passa veloce / e con un’altra non ci starei, non potrei farlo neanche se mi piace…
  13. Tropicana Gruppo Italiano
    • …Ma che strano sogno / di un vulcano e una città / gente che ballava sopra un’isola…
  14. Tu sei l’unica donna per me Alan Sorrenti
    • …Dammi il tuo amore / non chiedermi niente / dimmi che hai bisogno di me / tu sei sempre mia anche quando via…
  15. Una su un milione Alex Britti
    • …accettami e vedrai, insieme cresceremo / qualche metro in più e il cielo toccheremo / più alti dei giganti, più forti di godzilla / faremo una crociera su una nave tutta gialla…

Ci tengo a precisare che ho visto gente vergognarsi dei Tiromancino, della Consoli e dei Negrita, e questo a casa mia si chiama barare. Non so, vergognamoci anche de Il cielo in una stanza, allora. Per la mia classifica ho grattato il fondo del barile della vergogna. Che io quando faccio le cose le faccio per bene. Tzé. Quelle di cui sono più fiera sono la 26, la 27 e la 31. In giro non credo di aver visto di peggio.

 

23 Comments for this post

 
Principe Says:

Dunque, sarei tra quelli che si vergognerebbero della Consoli e dei Negrita, evidentemente frequento la gente sbagliata perché alla maggior parte di loro non piacciono e quindi per me erano motivo di vergogna, se però le cose stanno così, sono pronto ad eliminarle dalla mia lista che comunque secondo me con Di Cataldo, Pappalardo e Zarrillo, se la gioca con la tua.

 
roberto Says:

ah ora funziona eh?
non mi ricordo più cosa volevo scrivere.
ah gazebo.
duke of burlington?? anche loro sono italiani ma cantano in inglese.
maledetta primavera che ho in parecchi cd in macchina.
e poi…
sigh.
ieri mi sono ubriacato di negroni…

 
roberto Says:

ah dicevo anche che per me il 50% di quei titoli che hai messo sono inventati…

 
ChicaVQ Says:

@Principe: Zarrillo è notevole, in effetti. E anche Di Cataldo.
@Roberto: piantala di far finta di non conoscerle. Io invece non conosco l’ultima che hai citato, ma a occhio il testo potrebbe essere di Cofano, la musica di Traminer.

 
Parmachiara Says:

Vergognamoci insieme, che ce ne abbiamo un sacco in comune.
Una su tutte? Maledetta primavera!!!!
Mi coomuovo sempre quando la ascolto.
‘desso lo faccio anche io quel giochino qui..e poi vediamo chi si deve vergognare davvero..;-)

 
cofano Says:

Ok, è giunta l’ora di confessarlo pubblicamente: Cofano/Traminer è il binomio che stava alle spalle di Battisti/Mogol

 
papoff® Says:

perchè vergorgnarsi di pappalardo?!?

 
augusta Says:

Surf nelle vene?????

 
roberto Says:

ieri mi sono ubriacato di negroni? no no è un frammento della mia vita, che pensavo di poter condividere con voi.

 
Muttley Says:

Beh, io del mix Storie d’Amore/Puttane e Spose (Carboni-Jovanotti) non me ne vergognerò mai… Però quando canticchio “non è un cane nono, non è un gatto nono” di Gianni Drudi un pò di vergogna c’è: ma poca roba in fondo

 
M.B. Says:

Vedo papoff e rilancio: che male c’è in Destinazione Paradiso? A me piace, perchè poi quando dice “paradiso città” secondo me cita i Guns.

 
spad Says:

c’è britti e non nek??.. britti e non nek????.. basta, tolgo il tuo link..

 
Gianluca Neri Says:

Fantastica!…
Io, però, di “Pensiero stupendo” non mi vergognerei…

 
ChicaVQ Says:

@Parmina: attendo con ansia la tua classifica, allora 😉
@Cof: e infatti sì (in loop)
@Papoff: in effetti è così trash che potrebbe fare il giro completo e fare figo. Forse.
@augusta: sì, non è bellissimo? Che mi fa un po’ impressione l’idea di uno che mi scivola nell’esofago o si accuccia a dormire sul mio rene.
@roberto: sigh, sono un’incompresa.
@Muttley: e beh, io sono andata anche al concerto, di quei due lì. Mi piaceva persino la canzone di Natale rifatta su “More than words”. Ora che ci penso anche questa stava bene in classifica, eh.
@M.B.: e beh, ok, però non è che proprio Grignani sia ‘sta gran mente, quindi se mi piace una sua canzone partorita in un decennio di stronzate io me ne vergogno, perché c’è la forte probabilità che sia una stronzata pure quella. O qualcosa del genere.
@spad: no dai, io ci ho provato, davvero, ma di nek non ne ho trovata nemmeno una, dai, non è colpa mia, dai spad, lascia il link, dai spad lascialo, eh? lo lasci? eh?
@Gianluca: ero indecisa tra quella e “Pazza idea”, comunque in effetti è una delle meno vergognevoli.

 
roberto Says:

incompresa o incomprensibile?

 
papoff® Says:

certo che ricominciamo fa il giro…scherzi?

noto che quasi tutti hanno la loro bella minuscola iniziale mentre ti accanisci con me con una dolorosa maiuscola…perchè? perchè? èerchè? l’altro giorno non ce ne siamo andati perchè sei arrivata tu! perchè l’hai fatto?!?! perchèèèèèèè

 
FatB Says:

Salto attraverso il faceroll
mi piace il blog..
la 27 fà davvero ribrezzo..
nel senso..
odDDDiooo
( io nn l’avrei mai dichiarata.. juro..)

 
Anonimo Says:

!…

 
Stefano Says:

Ma i caratteri l’uno dall’altro li spazi tu oppure è un font fatto apposta? 😉
[Ste]

 
ChicaVQ Says:

@Ste: o v v i a m e n t e g l i s p a z i l i m e t t o i o a m a n o .
@anonimo: ?;;;
@fata: se non me ne vergognassi non dovrebbe star lì.
@papoff: mai più maiuscole, giuro. Certo che io che mi siedo e voi che vi alzate non è stato un gran bel vedere.
@roberto: la prima che hai detto.

 
Macchianera Says:

31 canzoni reloaded: quelle che si possono confessare

Ebbene, pare che la tardiva iniziativa di dichiarare le proprie “31 canzoni inconfessabili” (ovvero quelle che ci piacciono nonostante tutto, nonostante i nostri gusti, nonostante noi) abbia avuto un certo successo. Che mi risulti, stata …

 
Samuele Says:

In effetti di “Sere Nere” c’e’ molto da vergognarsi. Non credo assolutamente che nelle tue 31 canzoni italiane preferite possa entrare sere nere…

 
papoff® Says:

la verità è che sono segretamente innamorato di te ed ero troppo emozionato per continuare a rimanere a quel tavolo! stesso tavolo al quale ero seduto dalle 7.30…mica dalla 9.30! grazie per la minuscole. scappo.

Leave a Reply